Regione Sicilia

Servizio I - Servizi sociali

Ultima modifica 11 luglio 2016

Responsabile: dott.ssa Bondi Laura

email: laura.bondi@comune.valderice.tp.it
e-mail servsociali@comune.valderice.tp.it
email: politichesociali@comune.valderice.tp.it
e-mail pubblicaistruzione@comune.valderice.tp.it

Servizio I Politiche Sociali

Servizi sociali

  • Studio ed analisi della legislazione in materia di sicurezza sociale;
  • Programmazione e progettazione delle istanze di finanziamento in campo sociale a U.E., Stato, Regione ed altri enti competenti in materia e relativa gestione;
  • Studio ed analisi di modelli organizzativi e di interventi operativi per favorire l’integrazione socio-sanitaria delle prestazioni;
  • Programmazione, organizzazione e gestione, sia sul piano tecnico-amministrativo che su quello operativo, degli interventi di assistenza sociale previsti dalle vigenti disposizioni e dalla programmazione politica dell’Amministrazione;
  • Informazione e pubblicizzazione rivolte alla cittadinanza sui servizi sanitari ed assistenziali, nonché sulle modalità di accesso agli stessi;
  • Gestione del volontariato in campo sanitario ed assistenziale;
  • Esecuzione di statistiche di competenza, nonché rilevazioni di dati ed indagini sui bisogni dell’utenza;
  • Attività di gestione delle prestazioni sociali agevolate (ass. di maternità, ass.nucleo familiare, etc.)
  • Controllo e verifica delle attività socio-assistenziali svolte sul territorio dai soggetti pubblici e privati;
  • Studio del fabbisogno abitativo e definizione del programma d’intervento nel settore specifico, sulla base delle scelte operate dall’Amministrazione;
  • Gestione e assegnazione degli alloggi E.R.P. e di proprietà comunale.
  • Azioni di prevenzione rispetto all’insorgere del disagio sociale;
  • Azioni rivolte a favorire la socializzazione di persone anziane o invalide (Lavori socialmente utili, attività di nuoto, ritmo, ballo, organizzazione conferenze, organizzazione vacanze, ecc.);
  • Interventi a favore di cittadini invalidi, indigenti, ex carcerati;
  • Attività di controllo e gestione Albo Comunale delle Strutture Protette o Residenziali per anziani;
  • Supporto alle attività dell’Ufficio Pari Opportunità ove istituito;
  • Organizzazione attività del Consiglio Comunale dei ragazzi.
  • Ogni altra attività prevista dalla vigente normativa in materia di servizi sociali di competenza comunale.