Regione Sicilia

Convocazione del Consiglio Comunale per il 28 Giugno 2017 alle ore 20:30

Pubblicato il 26 giugno 2017 • Politica • Via Sabaudia, 1, 91019 Valderice TP, Italia

COMUNE DI VALDERICE

Provincia di Trapani

UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

A V V I S O

Si comunica che, su conforme Determinazione del Presidente del Consiglio n° 06 del 21 giugno 2017, il Consiglio Comunale è convocato in adunanza ordinaria, per le ore 20:30 del giorno 28 giugno 2017, presso i locali dell'aula consiliare siti in Via Sabaudia n. 5, con il seguente o.d.g.:

  1. Surroga della Consigliera dimissionaria ODDO Nicoletta con la Sig.ra Francesca NOLFO quale componente del Consiglio Comunale, ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 174 della L.R. 16/1963 - commi 2 e 3 - come sostituiti dall’art. 25 L.R. 7/92 e dell’art. 31 - comma 4 - L. 142/1990 come recepito dall’art. 1 - comma 1 lettera e) - L.R. 48/1991;
  2. Eventuale giuramento della neo eletta Consigliera Comunale Sig.ra NOLFO Francesca;
  3. Convalida ed esame delle cause di ineleggibilità e/o incompatibilità della neo Consigliera NOLFO Francesca a fonte della deliberazione di surrogazione adottata dal consiglio comunale ai sensi dell’art. 31 - comma 4 - L. 142/1990 come recepito dall’art. 1 - comma 1 lettera e) - L.R. 48/1991;
  4. Esame delle ipotetiche cause di ineleggibilità e incompatibilità con riguardo all’acquisizione della carica di Consigliere Comunale della Sig.ra NOLFO Francesca, per effetto della surroga deliberata dal Consiglio Comunale;
  5. Comunicazioni;
  6. Interrogazioni;
  7. Affidamento della riscossione coattiva dei tributi comunali all’Ente Nazionale della Riscossione “Agenzia delle Entrate – Riscossione” e “Riscossione Sicilia S.p.A.”;
  8. Riconoscimento legittimità del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, primo comma lettera a) del D. Lgs. 267/2000, giusta sentenza emessa dal Giudice di Pace di Trapani del 12/04/2017, n. 189/17, promosso dalla Sig.ra SAITTA Valeria nei confronti del Comune di Valderice;
  9. Regolamento Comunale sulla istituzione della figura del "Garante della persona disabile”.

Si avverte che, ai sensi dell’art. 21 L.R. del 01/09/93 n° 26, se in detta seduta consiliare venisse meno il numero legale, la seduta stessa sarà sospesa per un’ora e che, qualora anche alla ripresa dei lavori dovesse venir meno il numero legale, la seduta sarà rinviata al giorno successivo, 29 giugno 2017 – ore 20:30, con il medesimo ordine del giorno.

Il Presidente del Consiglio Comunale

F.to Di Gregorio Alberto