Regione Sicilia

Convocazione Consiglio Comunale

Pubblicato il 6 marzo 2017 • Comune • Via Sabaudia, 1, 91019 Valderice TP, Italia

COMUNE DI VALDERICE

Provincia di Trapani

UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

Prot. N. 0005601 del 01 marzo 2017

Oggetto: Convocazione Consiglio Comunale in adunanza ordinaria per il giorno 06 Marzo 2017 –

ore 20:30. Eventuale seduta di prosecuzione giorno 07 Marzo 2017 – ore 20:30.

A tutti i Consiglieri Comunali

LL.SS.

e, p.c. Al Signor Sindaco

Ai Signori Assessori Comunali

S e d e

Al Signor Prefetto di

Trapani

Al Revisore dei Conti

S e d e

Alle OO.SS. - R.S.U.

S e d e

Al Comando dei Carabinieri

Valderice

Ai sensi dell’art. 48 dell’O.R.EE.LL., approvato con L.R. 15.03.63, n° 16 e successive

modifiche ed integrazioni, notifico alle SS.LL. che, su conforme Determinazione del Presidente del

Consiglio n° 01 del 28 Febbraio 2017, il Consiglio Comunale è convocato in adunanza ordinaria,

per le ore 20:30 del giorno 06 Marzo 2017, presso i locali dell'aula consiliare siti in Via Sabaudia N.

3, con il seguente ordine del giorno:

1. Sostituzione di un Consigliere dimissionario da componente della Terza Commissione Consiliare

Permanente;

2. Relazione sull’attività svolta dalla Commissione per le Pari Opportunità 2014 – 2016;

3. Indisponibilità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e

terziarie – ANNO 2017;

4. Approvazione Progetto di Piano di Lottizzazione convenzionata in “ambito chiuso” in un

lotto di terreno sito in Valderice C.da Misericordia nella Via Farina angolo Via Motisi.

Ditta: Pedalino Giuseppe. Approvazione Schema di convenzione.

Si avverte che, ai sensi dell’art. 21 L.R. del 01/09/93 n° 26, se in detta seduta consiliare

venisse meno il numero legale, la seduta stessa sarà sospesa per un’ora e che, qualora anche alla

ripresa dei lavori dovesse venir meno il numero legale, la seduta sarà rinviata al giorno successivo,

07 Marzo 2017 – ore 20:30, con il medesimo o.d.g. e senza ulteriore avviso di convocazione.

Il Presidente del Consiglio

dr. Francesco Cicala